sabato 21 aprile 2018

La sacca di takfiri nel Qalamoun Orientale sgretolata da una nuova manovra a tenaglia dell'Esercito Siriano!

Dopo la resa e l'evacuazione dei terroristi presenti a Dumayr l'Esercito Siriano ha potuto rivolgere le sue attenzioni sulla più vasta "sacca" isolata a NE della cittadina in questione, nel Qalamoun Orientale.

La prima "tenaglia" chiusasi con successo sulle località di Ard Musaylihah e Tal Kharnuba è stata solo "un assaggio" di quanto si é ripetuto nella giornata di ieri contro il Jabal al-Batra e il Jabal Al-Afai.

venerdì 20 aprile 2018

Due "missili intelligenti" di Trump, recuperati dai Siriani, sono stati spediti in Russia!

"Preparati Russia, perché i missili stanno per arrivare, belli, nuovi e intelligenti", aveva scritto nel suo 'tweet' provocatorio, il Presidente Trump.

In effetti, i missili (due per la precisione) sono effettivamente arrivati in Russia.

Li hanno spediti, avantieri, i Siriani, che hanno recuperato due vettori da crociera "tomahawk" schiantatisi al suolo nelle campagne, con solo danni superficiali e tutti gli organi intatti: motore, sistema di guida, testata, etc.

La notizia è stata data dalla Tass, che cita fonti anonime del Ministero della Difesa siriano.

Tregua coi takfiri di Beit Sahm, Babila e Yalda lascia le forze siriane e palestinesi libere di scatenarsi contro l'ISIS!

Una mappa che ha poco bisogno di venire commentata.

I terroristi dell'FSA presenti nelle zone di Aqraba, Beit Sahm, Babila e Yalda hanno acconsentito a un cessate il fuoco; pertanto l'Esercito Arabo Siriano, la milizia NDF, l'Esercito di Liberazione Palestinese e le fazioni palestinesi Fatah Intifada, PFLP-GC e altre minori stanno concentrando tutta la loro potenza di fuoco contro Yarmouk e Qadam, occupati da terroristi inizialmente di Al Nusra che poi si 'dichiararono' per l'ISIS.

Registrazione video completa della conferenza dell'amico Ouday Ramadan tenuta ieri a Modena!

Chi legge da abbastanza tempo il nostro modesto blog conosce fin troppo bene il legame di fratellanza che ci unisce a quel fantastico individuo che risponde al nome di Ouday Ramadan.

In attesa di poter godere ancora della sua compagnia e della verve inesauribile che sa mettere in ogni sua iniziativa, approfittiamo per diffondere anche su queste pagine la completa registrazione video dell'evento a cui ha partecipato ieri, in un circolo modenese, sotto gli auspici di Luciano Lago.

Dopo la resa di Dumayr l'Esercito Siriano inizia a sgretolare la sacca di Qalamoun Est! Ruhaybah circondata, Ard Musaylihah conquistata!

Con una fulminea manovra a tenaglia nella giornata di ieri le forze dell'Esercito Arabo Siriano hanno iniziato la distruzione della 'sacca' del Qalamoun Orientale, poco dopo che i terroristi presenti a Dumayr avevano accettato la resa e la consegna delle armi.

Le direttrici dell'attacco governativo hanno puntato verso Ard Musaylihah e Tal Karnuba, che sono cadute rapidamente in mano agli assalitori, mentre la cittadina di Ruhaybah si é trovata improvvisamente isolata e chiusa in una 'sacca' ancora più piccola.