lunedì 7 agosto 2017

Intensi bombardamenti aerei su Khamisiyah, Jaber, Numaysah e Maadan, truppe in rapido avvicinamento a quest'ultima cittadina!

Ancora una volta le previsioni di PALAESTINA FELIX si rivelano accurate!

Come é possibile? Siamo forse profeti, vaticinatori?

No, semplicemente abbiamo accesso alle MIGLIORI e PIU' AFFIDABILI fonti di informazione e siamo discreti utilizzatori del "Rasoio di Occam".

Non servono poteri speciali per indovinare correttamente gli sviluppi più probabili di una situazione, se la si conosce approfonditamente!



Era solo logico che dopo la caduta di Sukhanah il "peso" dell'aviazione tattica siriana e russa si sarebbe spostato a sostenere le avanzate della Forza Tigre e delle milizie sunnite raqqawi lungo la riva meridionale dell'Eufrate.

E così é successo.

Dozzine di attacchi aerei hanno colpito i dintorni di Khamisiyeh, Jaber, Numayseh e Maadan mentre intensi combattimenti di terra sono segnalati proprio nelle pianure tra Khamisiyeh, Jaber e Maadan: é ovvio che i Siriani vogliono riprendere questa strategica cittadina il prima possibile per poi poter minacciare Deir Ezzour da due assi, costringendo l'ISIS a dividere le sue magre forze.


6 commenti:

  1. Complimenti per la lungimiranza strategica e la velocità delle notizie.

    RispondiElimina
  2. Isis verra colpito da tre lati.
    Anche la forza asserragliata a Deir Azzour ad un certo punto riuscira' a compiere una uscita risolutiva. A degli eroi e' dovuto !
    Federico

    RispondiElimina
  3. Leggevo ieri dell'annichilimento di un convoglio di terroristi che da Deir ezzour cercava di raggiungere al Sukhna. Qualcuno ha delle immagini di questa ulteriore, brillante azione siriana?

    RispondiElimina
  4. Invece della foto del Mig, o quello che è, una mappa delle zone di cui si parla ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un Sukhoi 22

      Elimina
    2. E una fetta di culo non la vuoi? Magari col limone?

      Elimina